Prenota
ita
It

Gioconda Suite

La suggestiva Suite Gioconda si caratterizza per essere la stanza dove è stato ritrovato nel 1913 il dipinto della Gioconda, dopo che era stato sottratto al Louvre due anni prima da Vincenzo Peruggia. In questa stanza avvenne l'incontro tra il Peruggia e l'allora direttore degli Uffizi Giovanni Poggi, il quale prese in custodia il dipinto.
Da allora fu messa in mostra agli Uffizi per poi essere riportata al Louvre l'anno successivo.

La Suite è caratterizzata da una zona relax ad un livello superiore con una comoda poltrona letto.


- Servizi - 
- Climatizzazione con regolazione individuale
- Insonorizzazione
- Armadio open space
- Soluzioni anallergiche
- Asciugacapelli
- Prodotti da bagno in omaggio
- Doccia o vasca da bagno
- Cassaforte per portatile
- Smart TV
- Macchina da caffè Nespresso
- Bollitore
- Minibar
- WiFi e LAN gratuiti con accesso dedicato

Tipologia letti: un matrimoniale oppure due letti singoli, poltrona letto